Solenni festeggiamenti in onore della Madonna di Leuca

 Solenni festeggiamenti in onore della Madonna di LeucaTra la città dei due mari e la Madonna di Leuca, i legami non sono soltanto numerosi e stretti: sono essenziali. Ecco il motivo del fittissimo ed estremamente sentito, programma religioso che si concluderà domani, 15 agosto 2013, con una suggestiva processione della statua della Madonna fino al Porto dei Pescatori, percorrendo via Fuortes, Via Doppia Croce, Porto Vecchio. Dalla banchina seguirà l’imbarco per la processione a mare. Come detto altre volte, la statua della Madonna verrà, verso le ore 17.00, sistemata sui barconi in legno dei pescatori: per l’occasione essi saranno addobbati a festa, e dal porto raggiungeranno via mare la Marina di San Gregorio. Suggestivo è il momento in cui le imbarcazioni di turisti e devoti si accodano alla barca con la statua della Madonna: la gente del luogo, nel corso dei secoli, spesso provata dall’indigenza e dalla povertà, trova in questa processione a mare, il sacrificio per essere sollevati e confortati: è come se la gente volesse percepire materialmente la vicinanza della Madonna di Leuca e la festa intera, le immagini, le medaglie che raffigurano la Madonna, così come la processione a mare, acquisteranno ancora una volta il valore simbolico di protezione.

Per quanto riguarda il programma civile la notte del 14 agosto 2013 fuochi d’artificio coloratissimi e suggestivi riempiranno il Piazzale della Basilica; il popolo di Leuca non riesce a concepire la devozione come qualcosa di esclusivamente spirituale ed interiore, staccata dalle espressioni sensibili, e aggiunge colore alla fede: al termine dello spettacolo pirotecnico verrà celebrata una Santa Messa.

Durante la giornata di Ferragosto 2013, l’intera città si santa Maria di Leuca sarà allietata dal Concerto bandistico “Città di Racale”, diretto dal Maestro Grazia Donateo; e alla sera, in Largo Terrazze, il gruppo “Le iene band” si esibirà in uno spettacolo di musica leggera per chi ama l’allegria attorno, se si vuole realmente che il giorno della Madonna di Leuca diventi una festa carica di emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *