A Villa La Meridiana, il concerto di due artisti, la Hopkinson e Botrugno

Santa Maria Leuca Villa La Meridiana

Carly Hopkinson e Luigi Botrugno, artisti di fama internazionale che hanno in comune le origini salentine, si esibiranno insieme, eccezionalmente nel cuore della splendida località di Santa Maria di Leuca, a pochi minuti dal faro di Leuca e dal suo ben noto santuario.
La location d’eccezione, il 1° settembre 2013, è Villa La Meridiana, sul Lungomare Colombo, nota per la splendida piscina e i mosaici che la caratterizzano, rendendo unici pareti e rivestimenti.

Pensando alla Hopkinson e a Botrugno, si è ideato un memorabile concerto, assegnando ai due artisti ruoli diversissimi tra loro per vocalità e interpretazione.
Carly Hopkinson, mezzosoprano inglese originaria di Scorrano,ha il merito di saper di riportare in auge oltre a classici della musica leggera, anche il modello classico di cantante lirica, grazie a una grande capacità di adeguarsi in pieno ai più disparati tipi di repertorio.
Tempo fa è stata scelta per far parte del coro delle nozze tra il principe William d’Inghilterra e Kate Middleton.
Fin da giovanissima ha cercato di seguire il suo talento naturale, l’estensione della sua notevole voce, e oggi le richieste per avere il suo talento in ambienti di grandi dimensioni sono frequentissime;
performance recenti includono uno spettacolo sul Super yacht, (La Baraka) ormeggiato a Montecarlo, al quale partecipano il Principe e la Principessa di Monaco; il Sir Alexander Suit di Old Trafford, L’Orient Express.
L’esperienza di ascoltarla a Villa La Meridiana, sarà indimenticabile, con quella sua affascinate voce soprano con notevole capacità nelle emissioni dei toni gravi, o anche definita mezzosoprano/contralto con estrema facilità nella vocalizzazione in zona acuta.

Luigi Botrugno diplomato in pianoforte presso il conservatorio “T. Schipa” di Lecce è uno di quegli artisti che lo si ascolta suonare e non smette di sorprendere. All’attività da solista ha spesso affiancato quella cameristica e risulta un pianista che scintilla tra le note, un fenomeno quasi inquietante, un acclamatissimo divo del pianoforte clamorosamente ben riuscito, dall’ apertura di mani straordinaria, spaziando in vari generi, dal jazz alla musica leggera.

Durante la serata saranno presenti le telecamere di Be One (canale 623 del digitale terrestre).
Verranno eseguiti numerosi successi conosciuti in tutta Italia, tra cui Cinema Paradiso, Unchained Melody dal film Ghost, La Vie en Rose, La voce del Silenzio. Apparirà evidentissimo all’ascolto una spettacolare bellezza e omogeneità del suono dei due artisti: dalle intere due prime ottave fino al do centrale grave, accompagnate dal pianoforte; e in questo ampio intervallo Villa La Merdiana ospiterà le onde armoniche di questi due talenti naturali della musica, che appariranno straordinariamente sorprendenti.

Per info:
Villa La Meridiana
S.M. di Leuca
Lungomare C. Colombo,61
Ore 21.00
Ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *