X Torneo Carnevale di Gallipoli, Coppa Santa Maria di Leuca, a Castrignano del Capo

 La X edizione del “Torneo Carnevale di Gallipoli – Coppa Santa Maria di Leuca”, parte come ogni anno nel mese di Febbraio, e vede coinvolte diverse cittadine del Basso Salento, tra cui Santa Maria di Leuca e Castrignano del Capo.

La pratica sportiva, anche agonistica, in questo specifico caso è parte integrante dell’impegno educativo, perchè va al di là della pura competizione, e ha soprattutto la finalità di sviluppare i rapporti di amicizia e solidarietà tra i ragazzi.
Si tratta di un torneo di calcio giovanile riservato alla categoria esordienti (2000), a livello internazionale, tra gesti di amicizia e di vicinanza tra atleti che praticano lo stesso sport.
Si sente spesso parlare di agonismo eccessivo, si riportano episodi di risse in campo o tra gli spalti; ma il “Torneo Carnevale di Gallipoli, Coppa Santa Maria di Leuca” si distingue per un approccio diverso, e anche per il 2013 non vuole smentire la propria filosofia.

Andrà in scena dall’8 al 12 Febbraio 2013 la X edizione del “Trofeo Carnevale di Gallipoli Coppa Santa Maria di Leuca”, che vedrà in campo calciatori appartenenti alla categoria “esordienti”, con la partecipazione di squadre famose del calcio nazionale ed internazionale.
A prendervi parte infatti saranno Psv Eindhoven (Olanda), Fz Lucerna (Svizzera), Zenith Fs Sanpietroburgo (Russia), Los Aramos (Argentina), Juventus, Milan, Inter, Napoli, Asd Capo di Leuca, Prato, Ostiamare, Perugia, Forlì, Pro Sesto, Nuova Taras Taranto, Nick Calcio Bari.
Il Torneo si svolgerà su sei campi salentini: Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Racale, Otranto, Collepasso, e Sogliano Cavour. A Castrignano del Capo, sarà la Cittadella dello Sport Giovanni Paolo II ad ospitare alcune delle gare e ad essere sottolineati saranno soprattutto gesti semplici, forse poco significativi in termini di prestazione sportiva, risultato, obiettivi. Ma saranno gesti che parleranno di amicizia, di sensibilità e di sensazioni decise, che hanno la stessa intensità di una vittoria importante.

Presso la sala congressi dell’Ecoresort “Le Sirené” di Gallipoli, a sottolineare l’importanza di questo torneo del Capo di Leuca, si terrà il Primo congresso internazionale sul tema “L’allenamento del giovane calciatore: aspetti tecnico-tattici, fisico-atletici e nutrizionali”, perchè anche nel calcio, come in molti altri sport, la dietologia ha fatto molti progressi e negli ultimi anni sempre più preparatori e tecnici si sono interessati a questo importante tema, che fa parte integrante dei miglioramenti di un atleta. La partita rappresenta il momento più importante per il calciatore, quello della verifica del suo valore e del lavoro fatto in settimana; ecco perché è sempre necessario seguire un’alimentazione adeguata. Fondamentale, al fine di raggiungere il maggior rendimento agonistico, quindi, sarà scegliere un’alimentazione che preveda cibi e bevande corrette prima e durante la partita.

Le finali si terranno a Gallipoli, allo stadio “A.Bianco” nella mattinata del 12 Febbraio 2013, proprio il giorno di Carnevale; d’altra parte quelle dedicate al “Torneo Carnevale di Gallipoli, Coppa Santa Maria di Leuca” sono terre che appartennero alla cosiddetta Magna Grecia, e i Giochi sportivi della Magna Grecia erano una grande festa a cui partecipavano molte persone provenienti dai Comuni della Magna Grecia e i partecipanti non erano soltanto gli atleti, gli allenatori, gli arbitri e i tecnici, ma anche poeti, musicisti, danzatori e studenti.
Il pubblico che era presente, era quello che seguiva la manifestazione sugli spalti; oggi la manifestazione è aperta a tutti, si può seguire anche sui giornali e alla televisione, e si tratta di gente diversa sotto vari aspetti: territorio, cultura, età, abilità.
Quello che conta è che la manifestazione si colloca in maniera importante nella promozione del territorio del Basso Salento, che come sempre metterà in mostra le sue bellezze, la sua accoglienza ed ospitalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *