Concerto degli 88 max a Tiggiano

Gli 88 Max, rappresentano il tributo ufficiale a Max Pezzali e agli 883; a Tiggiano, a una decina di Km da Santa Maria di Leuca, il 28 giugno 2012 saranno un’occasione perfetta per ripercorrere la carriera e il contributo che il cantautore di Pavia ha dato al panorama musicale italiano, partendo dalla storica “Hanno ucciso l’uomo ragno” del 1992, arrivando fino a “terraferma” del 2011. “La Regina delle Celebrità”,  oltre ad essere il primo pezzo che propone Max Pezzali nei concerti, sarà anche quello che inaugurerà la presenza degli 88 Max a Tiggiano.

Eccellente l’effettiva somiglianza vocale del frontman della band, Giampaolo Notaro, una persona veramente eccezionale, umile, talentuosa, colta e simpaticissima.
Definiti come il miglior tributo a Max Pezzali e agli 883, gli 88 max sono la prima tribute band che conta numerosi tentativi di emulazione.

La band di origine pugliese si sviluppa nel 2010 lanciando il fenomeno “cover 883”, registrando il tutto esaurito ad ogni spettacolo. Disinvoltura sul palco, grande carica e preparazione musicale sono gli ingredienti fondamentali di questa band che a Tiggiano riproporrà i più grandi successi degli 883, a partire dagli esordi fino ad arrivare alle ultime hit del Max Pezzali solista di oggi. L’utilizzo di impianti professionali e di tecnici qualificati completano l’opera. Nulla viene mai lasciato al caso.

Formata da Giampaolo Notaro, Francesco Biasi, Marco Scarciglia, Giuseppe Iaia, Antonio Fanizza e Giuseppe Antonini, e composta interamente da musicisti professionisti, la band 88 max ha ricevuto dei riconoscimenti dallo stesso Pezzali, e sta riscuotendo enorme successo sia nei Live Club che nelle Piazze sul tutto il territorio regionale. I primi album degli 883 sono stati la colonna sonora dell’adolescenza di un po’ tutti i componeneti del gruppo, e oggi la fantasia, l’innovazione, la tecnica, la velocità, la bravura non mancano certo.

La carica di energia di molti brani degli 883 verranno trasmessi in ogni canzone che sarà suonata a Tiggiano: da “Con un deca” fino a “Nessun rimpianto”, passando per la simpatica “Nord Sud Ovest Est”.
Verrà eseguita la melodica “Io ci sarò”, le scatenate “Rotta per casa di Dio”, “Tieni il tempo”, “La regola dell’amico”. Non mancheranno poi le intramontabili come “Sei un mito”, vero e proprio inno generazionale e trait-d’union tra gli anni 80 e i 90, indimenticabile colonna sonora di serate passate in compagnia. Notevole è la presenza di brani più melodici, come la struggente “Come mai” e le meravigliose “Una canzone d’amore” e “Gli anni”: quest’ultimo pezzo riassumerà nelle sue note tutta l’atmosfera creata durante il cncerto dagli 88 max, un po’ malinconica ma allegra allo stesso tempo.
La  musica degli 88 Max passerà con naturalezza da momenti di lirismo, introspezione e relax a fasi di alta velocità, beat frenetico, pulsazioni ritmiche, entrambi aspetti tipici delle canzoni degli 883, in cui l’ emozione verrà trasmessa anche a quanti accorreranno ad ascoltarli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *